SCRITTAELOGOLQ
09_concorso1_01.jpg147913245314909_concorso1_02.jpg147913249553809_concorso1_03.jpg147913250776309_concorso1_04.jpg1479132520984
CONCORSO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE


2015

Varese, Italia 

Team:

Capogruppo Prof. Arch.

Francesco Gulinello

Concorso di progettazione per la riqualificazione urbanistica e funzionale del comparto Piazza della Repubblica - Complesso di via Ravasi


L'edificio in fregio a via Bizzozero ospita al piano terreno, in affaccio sulla piazza, la zona commerciale, al piano primo gli uffici della nuova ASL, al secondo gli spazi dedicati al terziario avanzato e la sala polivalente dell’Università. La copertura verde, calpestabile e parzialmente inclinata, mette in diretto collegamento l'edificio con la zona residenziale in fregio a via dei Giardini. L’area verde in quota si configura come un vero e proprio belvedere sulla città.

La parte prevalentemente residenziale dell’intervento comprende 5 edifici di 6 piani fuori terra (4 piani e un duplex) che definiscono una quinta urbana aperta verso la collina. La conformazione planimetrica degli edifici intende ripristinare la relazione visiva tra la piazza e la collina di Bosto. I corpi di fabbrica sono sostenuti da setti in cemento armato che consentono di mantenere l’apertura su via dei Giardini garantendo permeabilità e scorci visivi sulla piazza. La possibilità di attraversare facilmente l’area scendendo sino al centro della città contribuisce allo sviluppo e alla rivitalizzazione della zona. Si prevede il ripristino della funzione ciclo-pedonale dell’intero tracciato di via dei Giardini.

L'intervento residenziale è completato da 4 edifici di collegamento, più bassi rispetto agli edifici principali. I due edifici in fregio a via dei Giardini ospitano residenze mentre i due sulla piazza ospitano al piano terreno spazi destinati al terziario e ai piani superiori residenze.

Un parcheggio multipiano interrato su tre livelli soddisfa il fabbisogno di parcheggi e box auto. L'accesso al parcheggio si trova su via Ravasi, in luogo dell’attuale rampa ad "U". Si prevedere un ulteriore accesso ad uso esclusivo dei residenti su via dei Giardini, in corrispondenza dell’attuale accesso carrabile all'università, da cui sarà possibile accedere anche agli spazi di sosta fuori terra a servizio delle residenze.

copyright  © 2016 Vidiuno
Create a website
p { font:12px/150% Arial, sans-serif }